Un altro passo concreto per la ferrovia verso Firenze

Ott 18, 17 Un altro passo concreto per la ferrovia verso Firenze

Sappiamo della difficoltà dei pendolari verso Firenze e dei viaggiatori che raggiungono Siena via treno. Nel corso di questi ultimi due anni abbiamo convinto il Governo ad investire sulla tratta ferroviaria tra Poggibonsi ed Empoli con il completamento del raddoppio dei binari tra Granaiolo ed Empoli. Ora, con l’approvazione del Decreto Fiscale, è stata autorizzata la spesa di 420 milioni di euro per il finanziamento del contratto di programma tra il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti e la società Rete Ferroviaria italiana, che prevede anche la realizzazione del raddoppio dei binari in quella tratta”. “È un altro passo in avanti importante per un’opera indispensabile al nostro territorio.
Migliorare i collegamenti tra Siena e Firenze è uno degli obiettivi di questa legislatura, per il quale stiamo lavorando da anni. Il raddoppio della tratta tra Granaiolo ed Empoli è un passo indispensabile per consentire di raggiungere il capoluogo regionale, e dunque l’alta velocità, in tempi ragionevoli. Il fatto che l’opera rientri nel contratto di programma tra Ministero e RFI ci avvicina ancora di più al traguardo. Un traguardo che tanti cittadini aspettano da troppo tempo. La meta è oggi più vicina, grazie al lavoro fatto in questi anni in collaborazione con la giunta regionale. In questi giorni di polemiche e di confronto politico, spesso sopra le righe, non dobbiamo perdere di vista quello che è il compito affidatoci dai cittadini, ovvero rappresentarli al meglio nelle istituzioni cercando di portare dei risultati per il territorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *