Legge Termalismo

Feb 02, 17 Legge Termalismo

Da La Nazione Siena del 2 febbraio 2017

“La nostra proposta di legge può imprimere un’accelerazione al progetto di valorizzazione del patrimonio termale italiano. La novità più significativa introdotta dal progetto di legge è l’istituzione di un fondo di venti milioni annui per il triennio 2017 – 2019. Tra le misure proposte da segnalare l’istituzione di un fondo per la sperimentazione di nuovi modelli di assistenza, con una dotazione annua di tre milioni di euro fino al 2019. La pdl poi, punta a stabilizzare la corresponsione, da parte di INPS e INAIL, delle prestazioni economiche per gli assistiti aventi diritto alle cure. All’interno del quadro normativo rientra anche il sostegno di politiche virtuose per il recupero del patrimonio immobiliare pubblico e l’istituzione del credito di imposta per la riqualificazione di aziende termali e la promozione del turismo legato al settore, oltre all’istituzione di una giornata nazionale delle cure termali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *