Per Floramiata si apre una prospettiva di rilancio

Feb 21, 17 Per Floramiata si apre una prospettiva di rilancio

Ho seguito la vicenda in tutte le sue fasi, anche in quelle più difficili
La prospettiva di un imminente rilancio industriale di Floramiata è una buona notizia per Piancastagnaio e per tutta la provincia di Siena. Ho accolto con soddisfazione l’offerta di interesse per l’acquisto dell’azienda florovivaistica amiatina. Dopo mesi molto difficili Floramiata riparte con ottime prospettive di sviluppo.
Così in merito alla richiesta di acquisizione dell’azienda presentata oggi, martedì 21 febbraio, dalla cordata “Amiata Flor” srl.

Sono soddisfatto per la conclusione positiva di un percorso iniziato molti mesi fa. Ora ci sono alcune settimane per definire l’accordo su base sindacale, ma la vicenda, grazie alla collaborazione tra sindacati e amministratori, si sta incanalando nei giusti binari, che sono quelli del rilancio industriale dell’azienda. Ho seguito l’evolversi della situazione in tutte le sue fasi, anche in quelle più difficili. Ho sempre creduto che la carta da giocare fosse quella di dare a Floramiata un piano industriale di rilancio serio e credibile. Credo che oggi sia stato fatto un passo avanti determinante e mi auguro che, al più presto, l’azienda amiatina torni ad essere un motore di sviluppo per tutto il territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *