Camera con vista “Quirinale” IV- il quarto scrutinio

Gen 31, 15 Camera con vista “Quirinale” IV- il quarto scrutinio

Terza giornata per l’elezione del Presidente della Repubblica. Inizio delle votazioni alle 9,30.
Il Presidente Napolitano ha votato tra i primi; a braccetto con il Sen. Monti si è intrattenuto con alcuni di noi, ed è stato emozionante stringergli la mano. L’evoluzione politica della giornata precedente sembra aver concretizzato una larga convergenza su Sergio Mattarella. I malumori del centrodestra e i distinguo nell’area centrista non hanno trovato sponda nel PD, che si è mantenuto compatto nella candidatura del giudice costituzionale. Non esistono questioni politiche aperte su questa fase, a dimostrazione del fatto che la politica può essere capace di individuare principi cardine e procedere secondo logica. Vedremo i numeri dello scrutinio, ma già questo è un bel segnale che dal livello nazionale dobbiamo tradurre ad ogni livello territoriale. Tra le curiosità che circolano in questi giorni su Sergio Mattarella: sembra che in dieci anni, dal gennaio 2005 ad oggi, abbia fatto soltanto 29 dichiarazioni alla stampa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *