Approvato l’emendamento PD sul reddito di inclusione

Lug 14, 16 Approvato l’emendamento PD sul reddito di inclusione

Oggi, alla Camera, con 226 voti a favore e 50 contrari abbiamo approvato l’introduzione del reddito di inclusione nel disegno di legge delega recante misure di contrasto alla povertà e il riordino delle prestazioni sociali.
Con questo emendamento si introduce una misura nazionale di contrasto della povertà destinata a famiglie con minori, con disabilità, o dove ci siano over 55 disoccupati e senza ammortizzatore. È un primo passo per correggere le disuguaglianze e per affrontare situazioni di disagio largamente diffuse nel nostro Paese: secondo i dati Istat, resi noti proprio oggi, nel 2015 le famiglie in condizione di povertà assoluta sono pari a 1 milione e 582 mila, 4 milioni e 598 mila i cittadini, il numero più alto dal 2005 a oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *